<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1158757067588897&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Buyer persona | 2 minuti di lettura

Come creare facilmente contenuti straordinari con le Buyer Personas

Cosa rende "eccezionale" un contenuto? Eccezionale non significa che il contenuto debba essere una tesi di laurea o che abbia richiesto ore e ore di editing. I contenuti eccellenti sono i contenuti che vengono commentati e condivisi dal tuo pubblico perché aggiungono valore alle loro vite e al loro lavoro.

La parte difficile è sapere il cosa li rende di valore per le persone che li leggono e l’unica risposta possibile è conoscere le tue Buyer Personas.

Una volta che sai esattamente per chi stai scrivendo puoi scegliere più facilmente dei contenuti che siano salienti e rilevanti per i tuoi clienti e prospect soddisfacendo così i loro bisogni e curiosità.


3 tipi di contenuti creati senza una Buyer Persona precisa


Contenuto noioso 😞

Le persone, inclusi gli esperti di marketing, tendono a creare contenuti autoreferenziali che considerano solo la loro prospettiva. Spesso, questo approccio fornisce un insieme limitato di contenuti noiosi basati solo su opinioni personali.
 
Contenuto isolato 😔

Gli Inbound Marketers vogliono che i loro contenuti vengano condivisi per raggiungere più potenziali clienti.

Per esperienza però, sappiamo che i contenuti che hanno per oggetto la tua azienda, il tuo prodotto o i tuoi risultati personali e aziendali non vengono condivisi mentre la condivisione è un indicatore chiave di autorevolezza. Maggiori sono le condivisioni, maggiore è l’autorevolezza che il contenuto assume di fronte ai possibili clienti.


Di conseguenza, i contenuti creati senza avere come obiettivo una Buyer Persona specifica sono destinati a non essere condivisi da nessuno.


post

Contenuto incoerente 😞

Se il tuo team non ha chiara la Buyer Persona a cui rivolgersi, creare dei contenuti coerenti e di qualità è molto difficile o, addirittura, impossibile mentre se si conoscono i destinatari del messaggio è possibile creare dei percorsi di lettura mirati al loro coinvolgimento e interazione.

Come costruire la tua  Buyer Persona:

Definire una Buyer Persona non è semplice, il consiglio è iniziare a delinearne le basi e poi, nel tempo, svilupparla in tutti i suoi dettagli lavorando in sinergia con i responsabili Marketing, Sales e Customer Care.

Seguono alcune domande chiave da porre al team per iniziare la discussione:

  • Chi sono i tuoi tipici acquirenti? È normale che ce ne siano molti, ma cerca di restringere il campo a uno e, solo, successivamente aggiungi personas secondarie.
  • Quali sono i loro tipici dati demografici?
  • Quali sono le loro motivazioni chiave nella vita, al lavoro o nel tempo libero?
  • Quali sono le loro più grandi sfide e ostacoli per il raggiungimento del  successo al lavoro o nella vita?
  • Dove reperiscono le informazioni?
  • Chi influenza le loro decisioni?

Queste domande possono aiutarti a individuare un punto di partenza per la discussione. Il consiglio in più è dare un nome alla tua Buyer Persona in modo che tu possa parlare di lui o di lei come parte della tua famiglia. Puoi discutere più facilmente di ciò che "Mario" o “Giulia” potrebbero o non potrebbe aver bisogno o desiderare e il tuo team troverà più facile identificarsi con lui o lei. Lo scopo è, infatti, far diventare queste persone sempre più reali man mano che vi immedesimate nella loro vita.


Categorie correlate

Buyer persona

Davide Andreetti

Il mio scopo è aiutare gli altri a migliorare le cose, per generare il cambiamento, per far crescere il vostro progetto e soprattutto per servire le persone a cui tenete. "Il marketing non è una battaglia ma è l'atto generoso di aiutare le persone a risolvere il loro problema" (Seth Godin)

Dicci cosa ne pensi di questo articolo

Inserisci il tuo commento qui sotto!

Potrebbero anche interessarti:

Marketing automation Inbound marketing Buyer persona Content

ToFu, MoFu e BoFu: personalizzare i contenuti di un sito sul processo di acquisto dei clienti

Specialmente nel settore B2B, il percorso di acquisto è lungo, complesso e spesso coinvolge più parti interessate lungo ...

Buyer persona

Il CEO non è la tua Buyer Persona primaria

Uno degli errori più comuni è identificare il proprio cliente primario o Buyer Persona primaria con il decision maker, o...

Buyer persona

Come creare dettagliate Buyer Personas per il tuo business

Le Buyer Personas, conosciute anche come Marketing Personas, sono rappresentazioni fittizie e generalizzate dei tuoi cli...

Se sei curioso di sapere come Digibee può lavorare con te, o ti piacerebbe conoscere il tuo potenziale di crescita, ti invitiamo per una prima chiacchierata online.

PRENOTA UNA CALL